L’isola dei monaci senza nome


L'isola

Autore: Marcello Simoni

Tipologia: Saga d’avventura, giallo storico

Luogo: Il mar Tirreno

Filo conduttore: La ricerca del Rex Deus

Ambientazione: La vita corsara e di corte del 1500

Protagonista: Cristiano d’Hercole figlio di Sinan il Giudeo

Narrazione: In terza persona

Cosa impari dopo averlo letto: Che i complotti hanno origini lontane nella storia

Giudizio nero:  Una piacevole conquista

Siamo nel 1544, siamo nel mar Tirreno nell’arcipelago dell’Elba, siamo a bordo di navi corsare, siamo al cospetto di Khayr al-Dīn detto il Barbarossa. E questo è solo l’inizio della ricerca che Cristiano d’Hercole, figlio di Sinan il Giudeo, si presta ad affrontare. Un’avventura alla quale non era pronto, un’avventura che lo porterà a rinnegare tutto e tutti pur di giungere alla verità. Cos’è il Rex Deus? Con questa domanda nella mente, e la vendetta nel cuore, si troverà ad affrontare temibili nemici imponendosi sia fisicamente che con l’astuzia. Non mancherà neppure d’innamorarsi, e sarà l’amore per una donzella, assieme alla ricerca di vendetta per la morte del padre a dargli forza. Marcello Simoni porta il lettore a bordo di navi corsare, a cavallo di destrieri, dentro monasteri che nascondono segreti custoditi da secoli. Una narrazione sempre sul fil di lama, ricca di colpi di scena, di battaglie e di emozioni che traspirano dalle azioni e dalle suggestioni dei personaggi. Un libro che è anche un viaggio che porta per mare, che porta nella storia con personaggi ed eventi che leggendo la postfazione si comprende non sono del tutto inventati.

Perchè leggerlo: per un tuffo nell’avventura

Perchè non leggerlo: perché non piacciono le storie di corsari, guerrieri e damigelle… ma a chi non piacciono?

Cos’ho pensato quando l’ho finito: Dumas ci ha messo lo zampino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...