‘U sbirru ‘i provincia


974-1051-large

Autore: Gabriella Rocchi

Tipologia: Giallo

Luogo: Un paesino indefinito della Calabria

Filo conduttore: La morte di un balordo

Ambientazione: Il mondo dei commissari di provincia

Protagonista: Massimo Andrisani, commissario di PS

Narrazione: In terza persona

Cosa impari dopo averlo letto: Che le indagini, quelle reali, non c’entrano niente con quelle della fiction

Giudizio nero:  Un noir da ombrellone

Il bello dei romanzi scritti da poliziotti veri sta nella ricostruzione dell’iter delle indagini. Che molto spesso sono lontane anni luce dalle ricostruzioni della fiction e dei programmi di bassa lega che scavano nel torbido. Le indagini, il più delle volte, sono affidate a intuito e qualche “botta di c…”

In un paesino sperduto della Calabria, il commissario Massimo Andrisani si trova di fronte al cadavere di un ragazzo, un tale Foti, stecchito sul pavimento del soggiorno, con una corda appesa al soffitto. Un suicidio oppure solo un depistaggio? Scartata (l’ahimè inevitabile) ammazzatine per ritorsione mafiosa, il commissario comincia a indagare, per arrivare a una verità insolita.

Il romanzo mi è piaciuto, breve, molto ben descrittivo dei meccanismi del commissariato e dei personaggi che lo popolano, è provvisto anche del colpo di scena finale che lo rende apprezzabile. Un buon inizio per questa autrice che, se saprà seguire la traccia, potrà farsi notare nel mare (immenso) del poliziesco italiano. Peccato per la presentazione editoriale (copertina, stampa, impaginazione), che fanno passare la voglia di acquistare il romanzo. A volte anche gli editori fanno di tutto per passare inosservati

 

Perchè leggerlo: Perché è ben descrittivo e racconta la vita all’interno della PS

Perchè non leggerlo: L’impaginazione lo rende difficile da leggere

Cos’ho pensato quando l’ho finito: Continua così

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...