Operazione Milano Calibro Noir 2013 #8


Non solo Milano, in quel di Milano, ma anche autori “stranieri” come quello che intervistiamo stasera.

Tre domande a: Romano De Marco

Noir Italiano: Qual’è stato il romanzo che ti ha fatto dire “voglio fare lo scrittore!”?

L’UOMO ESTERNO di Alan D. Altieri.  Per me è stata la prova che si possono scrivere action thriller di grande qualità e spessore, ambientati in Italia, senza scimmiottare gli autori stranieri ma, anzi, guardandoli dall’alto in basso. E’ stata come una rivelazione e Sergio “Big Wolf” Altieri rimane per me un ispiratore e un maestro assoluto.

Noir Italiano: Quando ti chiedono “ma come fai a scrivere certe cose, dove le prendi le idee”, tu cosa rispondi?

Che, grazie a dio, la fantasia è qualcosa che non mi è mai mancata. Certo, bisogna “nutrirla”… Io lo faccio leggendo montagne di libri e fumetti e  guardando vagonate di film e serie Tv.

Noir Italiano: Sono un tuo lettore. Convincimi a venire ad ascoltarti a Milano Calibro Noir (sperando che non ci vengano solo i tuoi parenti) 

Intanto i miei parenti milanesi (che sono tanti…) quando sono in città a presentare un mio romanzo  non vengono quasi mai (quegli stronzi! ). Convincerti a venire ad ascoltarmi? Facile: vieni ad ascoltarmi, mi raccomando! Come? Non te ne frega niente di me??? Non importa, vieni lo stesso, ci sono Sergio Altieri e Raul Montanari!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...