Operazione Milano Calibro Noir 2013 #2


LOCANDINA MILANO CN2Prosegue la nostra serie di microinterviste ai protagonisti della rassegna milanese del 13 Aprile.

Tre domande a: Fabrizio Canciani

Noir Italiano: Qual’è stato il romanzo che ti ha fatto dire “voglio fare lo scrittore!”?

“Pinocchio” di Carlo Collodi! Un vero romanzo gotico, noir, horror, con impiccagioni, mutazioni genetiche, inganni, avvelenamenti, avventure salgariane in terra, cielo e mare. Non per niente lo cito nel mio “Acqua che porta via”.

Noir Italiano: Quando ti chiedono “ma come fai a scrivere certe cose, dove le prendi le idee”, tu cosa rispondi?

L’ultima persona che me l’ha chiesto è stata una mia amica: “dove trovi le idee?”. Una  che, tra l’altro, ha fatto un week-end a Bombay, giusto perché aveva il visto ancora valido, per portare dei campioni di bottoni a un’azienda indiana non so quanti chilometri fuori città, per conto di un parente. E l’ha fatto solo per farsi un giretto laggiù. E poi quello strano sono io che le cose le scrivo…

Noir Italiano: Sono un tuo lettore. Convincimi a venire ad ascoltarti a Milano Calibro Noir (sperando che non ci vengano solo i tuoi parenti) 

Da sempre ho cercato di “colorare” le mie presentazioni con sorprese, happening, musica, cabaret noir, eccetera. Anche stavolta, nonostante il poco tempo a disposizione, ho in serbo una sorpresa. Poi vi dico: venite, male che vada ci sono anche gli altri scrittori, qualcuno che vi garba lo trovate, dai!

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...