Operazione Milano Calibro Noir 2013 #1


LOCANDINA MILANO CN2Inauguriamo il nostro percorso di avvicinamento alla rassegna milanese Milano Calibro Noir 2013 con una serie di microinterviste irriverenti e originali. I protagonisti saranno gli autori e i musicisti che animeranno la serata in quel “de Milàn”.

Stasera è passata a trovarci l’autrice bolognese Marilù Oliva, amica e assidua frequentatrice del blogghettino.

Tre domande a Marilù Oliva

Noir Italiano: Qual è stato il romanzo che ti ha fatto dire “voglio fare lo scrittore!”?

Forse “Cent’anni di solitudine”. Non che mi abbia proprio fatto venir voglia di scrivere, anzi: in quel senso mi ha scoraggiata, perché è uno di quei romanzi per cui pensi: ma come ha fatto l’autore a scriverlo così perfetto? Piuttosto mi ha fatto esplodere l’urgenza creativa.

Noir Italiano: Quando ti chiedono “ma come fai a scrivere certe cose, dove le prendi le idee”, tu cosa rispondi?

Ho una fantasia vivace, in più adoro osservare la gente e ascoltare storie. Il mio problema non è trovare le idee, ma ordinarle – scavalcando la mia incorreggibile predisposizione al caos – e tenerle a freno.

Noir Italiano: Sono un tuo lettore. Convincimi a venire ad ascoltarti a Milano Calibro Noir (sperando che non ci vengano solo i tuoi parenti) 

Devo convincerti? Non occorre: dai un’occhiata al banner e ti convincerai da solo. ;-)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...