Nessuna cortesia all’uscita


Autore: Massimo Carlotto

Tipologia: Noir investigativo

Luogo: Veneto

Filo conduttore: Indagine parallela

Ambientazione: I luoghi e la struttura della “Mafia del Brenta”

Protagonista: Alligatore, detective privato

Narrazione: In prima persona

Cosa impari dopo averlo letto: Niente è come ti viene proposto

Giudizio nero: Ciò che tutti dovremmo leggere (Guida ai giudizi)

E’ il romanzo più hard boiled che ho letto di Carlotto. Qui la violenza, gli omicidi, gli scontri a fuoco sono più numerosi che nelle altre opere. Beniamino Rossini fa fuori più pallottole in un solo romanzo che in tutti quelli in cui appare. Questo per cominciare.

L’ambientazione del romanzo, il Veneto, il ricco Nordest, è simile a quella conosciuta con “La verità dell’Alligatore”. Qui però si parla di mala del Brenta (anche se i nomi sono stati cambiati per ragioni logiche, i personaggi sono riconoscibili). Si parla di quella mafia che parlava in veneto, dove i protagonisti hanno cognomi che suonano come Barison o Castelli, ma che non ha nulla di più romantico di quella siciliana o calabrese.

Carlotto lancia anche un’accusa alla magistratura, pronta a utilizzare i pentiti in maniera indiscriminata, tollerando magheggi e omicidi pur d’installare un maxiprocesso che porti clamore mediatico.

Un libro che ho letto in due sere, attaccato alle pagine come raramente è successo. Carlotto non si smentisce mai.

Perchè leggerlo: Perché è un hard boiled amaro e grintoso

Perchè non leggerlo: Se pensate che l’Italia sia il Bel Paese della brava gente

Cos’ho pensato quando l’ho finito: E’ tutto uno schifo (in generale, non il romanzo)

Acquista una copia del romanzo sul nostro store ufficiale!

Se l’argomento t’interessa, allora dai un’occhiata a:

Un’introduzione al noir mediterraneo

L’eredità di Izzo di Piergiorgio Pulixi

L’Italia e il volto noir della verità

The black album, con Massimo Carlotto

Intervista a Massimo Carlotto

Recensione de “Il mistero di Mangiabarche”

Recensione de “La verità dell’Alligatore”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...